Il suono delle vostre risate da lontano, il profumo del sugo, il calore dei fornelli, rendeno la mia cucina

un luogo incantato.

Prova a stendere una tovaglia bianca che profuma ancora di pulito. Metti in una fiamminga al centro

della tavola formaggi, salumi e verdure. Stuzzica il palato e invoglia i miei nipotini ad accorrere per

conquistarsi la loro porzione di torta.

Condividere lo stesso piatto, unisce anche gli animi.

Non trascurare lo stile della tua cucina ,perché i gesti tipici hanno bisogno di essere accompagnati da

spazi e da oggetti dallo stile tradizionale:

le dispense per la pasta, le mensole per le spezie e l’ampio piano di cottura, aiutano a rendere calda

e accogliente tutta la tua casa, perché una cucina è il grembo materno della casa,

accudisce tanti piccoli cuori.

Abbi sempre cura della tua tavola, perché la cucina è il luogo di incontro per eccellenza.

Sono le piccole cose che fanno un pranzo speciale. Ricorda, i valori che ti ho tramandato

devono essere colorati e profumati,

Il profumo del sugo al ragù esala dai piatti e riempie ogni stanza.

Sono gli odori autentici, che richiamano all’unione della famiglia.